Presentazione Mostra 2001
SiteMap
                                    L’assessore alla Cultura                                          Il Sindaco                           dott. Pierangelo Gobbato                                   ing.  Giustino Moro                                                         
(STEMMA DI PIEVE DI SOLIGO DISEGNATO DA EMILIO FONTANA)
Attilio ed Emilio Fontana, sono state due figure importanti nella storia di Pieve di Soligo sia per il loro impegno di cittadini, sia per l’operato nel campo dell’artigianato artistico e dell’arte.Emilio ha contribuito a rendere più bello il nostro territorio con i pennelli ed i colori, decorando chiese e palazzi, interni di case e di edifici pubblici; Attilio ha preferito la sgorbia e gli scalpelli con cui ha inciso e rimodellato il suo materiale prediletto, il legno, facendolo diventare vivo e vibrante di luce. Per questo è bene ricordarli, recuperare la loro opera dispersa, rimetterla in evidenza, mostrarne gli indubbi valori formali e, perché no, il significato storico. Infatti essi si situano all’interno di un plurisecolare modo di intendere la creazione artistica, che era nato nelle botteghe degli artigiani del Medioevo - alle quali ci si rivolgeva per avere un cassone da nozze dipinto o una poltrona dallo schienale intagliato o la statua di un Santo per un altarino domestico o il dipinto su tavola di una Madonna per la chiesa. In queste botteghe, come in quella di Attilio ed Emilio Fontana, si formavano abilità, gusto, creatività, cultura. Per quanto appartati e apparentemente marginali, questi luoghi sono stati importanti centri culturali e di educazione estetica. Questa tradizione ha termine proprio con i due fratelli Fontana, oltre che con i compagni che essi ebbero nel loro cammino. Dopo di loro il mondo, anche in questo campo, ha iniziato un altro percorso. Speriamo veramente che questa mostra, coordinata con passione da Tatiana Santin, permetta di cogliere il significato e lo spessore del lavoro di questi due artisti, facendoli uscire per sempre da un apprezzamento oleografico e troppo localistico e ricollocandoli invece nella luce di una antica e nobile storia. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto.
Clicca sull’immagine    per ingrandirla
Clicca sull’immagine     per ingrandirla
Stemma dei Fontana
Clicca sull’immagine   per ingrandirla